Tiburtina Valley, derogati pagamenti Ici, Tari e Cosap

Le imprese colpite dall’alluvione possono differire i pagamenti di imposte comunali

 

 
Le imprese di “Tiburtina Valley”, e in genere i residenti e le imprese attive nel V Municipio, colpite dall’alluvione di dicembre scorso, potranno differire il pagamento di imposte e canoni comunali. Lo stabilisce la delibera di Giunta n. 458 del 23/12/2008.

Più tempo, dunque, per pagare Ici, Tari (tariffa rifiuti), Cosap (occupazione suolo pubblico) e canone pubblicità, relativi al periodo compreso tra 11 dicembre 2008 e 31 maggio 2009.

Niente multe, inoltre, e niente interessi – causa ritardi di pagamento di qualsiasi tributo comunale – per le vittime dei nubifragi dell’11 dicembre e dei giorni successivi.

 
Fonte: (tratto da www.locchio.com)
Tiburtina Valley, derogati pagamenti Ici, Tari e Cosapultima modifica: 2009-01-22T18:20:00+01:00da mizio1267
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento